fabrizio.erbaggio@ecitalia.org

Fabrizio Erbaggio

Nato a Pozzuoli (Na) - Italy-, il 5 giugno 1963

  

 

Diplomato nel 1982 presso l’Istituto “A. Righi” di Napoli.

Calciatore di ottime qualità è stato più volte convocato, giovanissimo, nella prestigiosa “Nazionale Dilettanti”, per poi passare a titolati club professionistici di varie categorie.

Ha, successivamente, collaborato attivamente, da vice presidente, con la locale agenzia di promozione del consistente patrimonio ambientale e culturale dei Campi Flegrei.

Nell’estate del 1995 è ideatore e protagonista di un significativo avvenimento: “Baia/Cuba”, gemellaggio tra Baia (importante cittadina flegrea celebrata dai massimi poeti della latinità) e Cuba. Una manifestazione della durata di circa 4 mesi, ricca di eventi sportivi, musicali, umanitari e culturali che riscuoteva vasti consensi di pubblico, critica e di numerose, importanti istituzioni.

Sommelier Professionista, in circa quindici anni di continua ricerca e impegno nello studio del mutamento del campo della ristorazione, si afferma, a livello internazionale, come uno dei più brillanti  esperti del settore.

Oltre alle notevoli capacità tecniche la sua opera è particolarmente richiesta per essere riuscito a coniugare le celebrate proprietà del vino con la spiccata passione e sensibilità per tutto ciò che rappresenta cultura mediante la realizzazione di numerose “Art Gallery Wine Bar”.

E’ consolidato punto di riferimento di alcuni fra i maggiori rappresentanti dell’enogastronomia a livello internazionale, più importante fra i quali Don Alfonso (Alfonso Iaccarino) consulente, in materia, per il Governo Regionale della Campania.

Svolge una intensa attività di consulenza nel settore enogastronomico  in molte delle città più importanti  del mondo ed ha organizzato e partecipato a numerose conferenze con i più qualificati rappresentanti della materia.  

Legato da stretto vincolo di amicizia e collaborazione a mr. Tommy E. Short, coordinatore di Earth Council Alliance, è socio fondatore di Field of Jazz nel 2002 e aderisce alla Tommy Short Charitable Foundation, organizzazioni impegnate a tutela ed in difesa dell’ambiente;

Fondatore, nel 2006, di Earth Council Italia. 

Dotato di grande capacità comunicativa è da anni impegnato a livello internazionale a sostegno di iniziative umanitarie per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia dell’ecosistema.